Laboratorio di Chimica
Home >> Indirizzi >>
Il perito in Informatica e Telecomunicazioni:
  • possiede una consistente cultura generale
  • sa descrivere e comparare il funzionamento di dispositivi e strumenti informatici/elettronici e di telecomunicazione
  • sa gestire progetti
  • sa gestire processi produttivi correlati a funzioni aziendali
  • sa sviluppare applicazioni informatiche
  • sa progettare, installare e gestire sistemi di telecomunicazioni
  • può accedere a qualsiasi facoltà universitaria

E' possibile avere informazioni più dettagliate sui singoli profili delle discipline dell'Istituto Tecnico in Informatica e Telecomubicazioni accedendo all' apposito file pdf del Ministero della Pubblica Istruzione.
Discipline del piano di studi Ore I anno Ore II anno Ore III anno Ore IV anno Ore V anno
Religione 1 1 1 1 1
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Storia, Cittadinanza e Costituzione 2 2 2 2 2
Lingua Inglese 3 3 3 3 3
Diritto ed Economia 2 2 - - -
Matematica 4 4 3 3 3
Scienze Integrate (Scienza della Terra e Biologia) 2 2 - - -
Scienze Integrate (Fisica)* 3(2) 3 - - -
Scienze Integrate (Chimica)* 3(2) 3 - - -
Tecnologia e Tecniche di Rappreentazione Grafica 3(2) 3 - - -
Tecnologie Informatiche 3(2) - - - -
Scienze e Tecnologie Applicate - 3 - - -
Complementi di matematica - - 1 1 -
Scienze Motorie e Sportive 2 2 2 2 2
Sistemi e Reti - - 4 4 4
Tecnologie, Progettazione Sistemi Informatici e Telecomunicazioni - - 3 3 4
Gestione Progetto d'Impresa - - - - 3
Informatica - - 6 6 6
Telecomunicazioni - - 3 3 -
Totale ore settimanali 32 32 32 32 32
* Tra parentesi ore settimanali di attività di laboratorio nel biennio
L'Istituto Dal Cero ha sempre associato ad una approfondita preparazione teorica un'altrettanto importante attività pratica con cui verificare e approfondire le conoscenze acquisite. Per questo motivo ha investito da tempo nell'allestimento di laboratori per lo svolgimento di attività pratiche di Informatica, Chimica, Fisica, Elettronica, Disegno e Lingue.
Nonostante la drastica riduzione delle ore di laboratorio prevista dal nuovo ordinamento delle scuole superiori, l'Istituto ogni anno si impegna a reperire i fondi per poter garantire ai propri iscritti la possibilità si svolgere un congruo numero di ore di attività di laboratorio delle varie discipline.
L'attività formativa specifica dell'indirizzo permette agli studenti di conseguire presso l'Istituto le certificazioni maggiormente richieste nel settore. L'Istituto infatti è sede autorizzata sia per il rilascio di certificazioni CISCO sulle reti che della patente ECDL per il computer.
Il diplomato in Informatica e Telecomunicazioni può accedere a qualunque indirizzo universitario con maggiore propensione per le facoltà a carattere informatico.
Le opportunità di lavoro cui dà accesso il diploma in Informatica e Telecomunicazioni sono molteplici perchè oggi giorno la presenza dell'informatica e delel telecomunicazioni investe ogni settore lavorativo. Nel settore specifico delle reti, per esempio, il diploma prepara all'attività di installatore ed amministrartore di reti, sistemista con particolare attenzione alla gestione di progetti di rete. In ambito più strettamente informatico invece è possibile trovare occupazione come programmatore, analista, progettista software, sviluppatore di siti, webmaster, amministratore di database e consulente informatico.